Eutanasia on line: dall’Australia consigli per un suicidio sicuro

Pubblicato il 17 Marzo 2009 16:31 | Ultimo aggiornamento: 17 Marzo 2009 16:31

Gli aspiranti suicidi possono procurarsi sul web i farmaci che desiderano, evitando dogane e controlli.

Attraverso un ordine via mail dall’Australia, si acquista una confezione di Nembutal, un potente barbiturico veterinario, da un rivenditore messicano: il pacchetto viene consegnato prontamente, anonimo, a casa. È successo a una donna australiana malata di cancro, che ha seguito le istruzioni dell’associazione “Exit International”, già al centro di furiose polemiche per la diffusione di guide on line all’eutanasia.

In particolare, il “Manuale elettronico sulla pillola pacifica” del medico australiano Philip Nitschke, ovviamente ribattezzato “dottor morte”, offre consigli dettagliati su come procurarsi un suicidio indolore, sicuro e senza controlli. Fra questi consigli, corredati da istruzioni video,  il famigerato Nembutal. Il titolare del negozio on line in Messico, Gerardo Aviles Navarro, ha confermato al al settimanale The Weekend Australian, di aver inviato con successo in Australia, otto confezioni del barbiturico nelle ultime settimane.