Facebook sbarca in India, apre nuova sede a Hyderabad

Pubblicato il 15 Marzo 2010 15:23 | Ultimo aggiornamento: 15 Marzo 2010 15:23

Nasce un altro centro di supporto Facebook ad Hyderabad, nel Sud dell’India. Dopo l’annuncio di una settimana fa dell’apertura dell’ufficio ad Austin, in Texas, il social network si è allargato spiegando, sul blog aziendale, che l’obiettivo è quello di soddisfare una platea di utenti sempre più ampia e proveniente da diverse zone del mondo.

La sede di Hyderabad, spiega Facebook, fornirà sostegno a utenti, inserzionisti e programmatori sia in India, sia nel resto del mondo. Già avviata anche una campagna di recruitment. Si tratta della seconda sede internazionale di Facebook, dopo quella inaugurata a Dublino, in Irlanda, un anno fa.

Don Faul, direttore delle operazioni online globali del social network, spiega che avere centri di supporto in diverse aree del mondo consentirà di offrire servizi in molte più lingue e tenendo conto dei diversi fusi orari. Secondo la compagnia, dei 400 milioni di utenti di Facebook, il 70% proviene da Paesi diversi dagli Usa. Solo in India gli iscritti sono oltre 8 milioni di internauti. La città indiana di Hyderabad ospita anche altre aziende straniere collegate al mondo del software e dell’IT, da Google a Microsoft.