Fieg: “Bene la limitazione all’uso gratuito di Google News”

Pubblicato il 2 Dicembre 2009 17:33 | Ultimo aggiornamento: 2 Dicembre 2009 18:08

googlenews«È positivo il fatto che Google riconosca il valore del contenuto editoriale dei giornali e la necessità che sia sostenuto il costo economico da chi se ne avvale». A parlare è il presidente della Fieg Carlo Malinconico, il quale, evidentemente, non ha letto bene come stanno in realtà le cose e ha commentato all’Ansa le notizie che vengono dagli Stati Uniti sulla limitazione a cinque il numero degli accessi gratuiti sulla rete per internauta, per le notizie di Google News: infatti c’è un particolare che è sfuggito a molti, a cominciare dal corrispondente della stessa Ansa: la limitazione riguarda soltanto i siti che sono già per loro conto a pagamento o a registrazione.

Il presidente della Fieg osserva tuttavia «che siamo ancora lontani dalla soluzione del tema sollevato dagli editori italiani. Non solo perché una proposta in tal senso non ci è ancora stata fatta, ma soprattutto perché guarda solo al pagamento da parte dei lettori e non affronta il problema della ripartizione delle risorse di chi, come il motore di ricerca o l’aggregatore di notizie, utilizza il prodotto editoriale altrui per fare profitti pubblicitari».