Foggia: autobus separati per extracomunitari

Pubblicato il 3 Aprile 2009 15:18 | Ultimo aggiornamento: 3 Aprile 2009 15:18

Da lunedi 6 marzo, a Foggia, immigrati e residenti viaggeranno su pullman diversi. “Nessuna segregazione” ha spiegato il sindaco di Foggia Orazio Ciliberti, “E’ una misura di prevenzione voluta dal Ministero dell’Interno per stemperare gli attriti tra la popolazione e gli immigrati”.

Nessuno impedirà ai mille immigrati del centro di accoglienza, di salire con i cittadini della zona, semplicemente non ne avranno più bisogno grazie alla loro linea “privata”. Una separazione molto simile a quella dei tifosi che si apprestano ad andare allo stadio.

“La linea degli extracomunitari ha il sapore della separazione e deve essere abolita” ha dichiarato il presidente della regione Puglia Nichi Vendola.