Franceschini: “Vespa usa i terremotati come delle comparse”

Pubblicato il 14 Settembre 2009 17:05 | Ultimo aggiornamento: 14 Settembre 2009 17:14

RO100709POL_0031Il segretario del Partito Democratico Dario Franceschini, critica la decisione di rinviare la prima puntata di “Ballarò”‘ a favore di uno speciale di “Porta a porta” condotto da Bruno Vespa sui terremotati de L’Aquila. «È un reality  in cui i terremotati sono trasformati in comparse. Il presidente del Consiglio andrà dentro le case, aprirà il frigorifero, dirà “che meraviglia”. Non si capisce perché’ – ha continuato – utilizzare così il dramma di persone».

Secondo Franceschini, il servizio sui terremotati de L’Aquila «andava fatto ma non c’era bisogno di trasformarlo in uno show mediatico. Penso che anche Ceausescu – ha concluso – avrebbe avuto un po’ di orgoglio nel dire di no ad una rappresentazione così».