Francia/ Sarkozy sta meglio ma è ancora in ospedale. Sul posto anche Carla Bruni

Pubblicato il 26 Luglio 2009 18:56 | Ultimo aggiornamento: 26 Luglio 2009 19:01

Migliorano le condizioni del presidente francese Nicolas Sarkozy dopo il suo ricovero in ospedale in seguito ad un malore.

Secondo il segretario generale dell’Eliseo, Claude Gueant, il presidente «sta bene e parla normalmente con il personale medico che lo sta curando». Presente sul posto anche la moglie del presidente,  Carla Bruni.

Sarkozy aveva accusato un malore mentre stava facendo jogging nel pomeriggio di domenica.

Secondo l’entourage del Capo dello Stato francese, Sarko sarebbe stato vittima di un «malore vagale, considerato come marginale». Si tratta di un un problema nella funzionalità del nervo vago, che può portare ad un rapido calo della pressione sanguigna e, in alcuni casi, al collasso.

Già ad  inizio luglio l’Eliseo aveva pubblicato sul suo sito internet il bollettino sanitario del presidente, nel quale si diceva che si era sottoposto a «esami cardiovascolari e del sangue» i cui risultati si erano rivelati normali.