Gb. Nasce bimba bionda da genitori di colore: tre le possibili spiegazioni nel Dna

Pubblicato il 20 luglio 2010 18:54 | Ultimo aggiornamento: 21 luglio 2010 15:17

Si celano nel Dna almeno tre possibili spiegazioni per il caso della bimba dalla pelle bianca, bionda e con gli occhi azzurri nata in Gran Bretagna da una coppia di genitori neri. Un evento che ha sconcertato gli stessi medici britannici. A illustrarli  è il genetista Bruno Dallapiccola, direttore scientifico dell’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma. Potrebbe infatti trattarsi di “una forma anche parziale di albinismo, che può essere esclusa solo dall’analisi del Dna della piccola.

“Per spiegare con certezza il fenomeno – assicura il genetista – basterebbe confrontare il genoma della piccola con quello dei genitori”, dice il genetista. Nelle prime affermazioni i medici britannici avrebbero escluso che le insolite caratteristiche della figlia di Ben e Angela Ihegboro, una coppia di origine nigeriana con altri due bambini, siano dovute ad albinismo.

Ma per l’esperto italiano potrebbe trattarsi di una forma parziale, che si può escludere pienamente solo dopo che “una piattaforma genetica abbia confrontato il Dna dei genitori con quello della piccola”. Se gli stessi genitori hanno detto di non sapere di eventuali presenze di antenati bianchi nei loro rispettivi alberi genealogici, “è però possibile – aggiunge l’esperto – che si sia verificata una diluizione del pigmento ricevuto in eredità dai genitori. O infine, ed è la terza ipotesi, una nuova mutazione può essere stata all’origine delle caratteristiche così insolite della neonata”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other