Giappone/ Scossa di magnitudo 6,6, 12 minuti dopo il sisma nelle isole Andamane

Pubblicato il 10 Agosto 2009 23:35 | Ultimo aggiornamento: 10 Agosto 2009 23:58

Una scossa di terremoto di magnitudo 6,6 ha investito alle 5,07 locali il Giappone. Il sisma si è verificato 12 minuti dopo la scossa molto più forte di intensità pari a 7,6 gradi della scala Richter che ha colpito le acque a largo delle isole indiane Andamane.

L’epicentro del terremoto nipponico è stato individuato a una profondità di 20 chilometri nella baia di Suruga nella prefettura di Shizuoka, sull’isola di Honshu a 150 chilometri a sud-ovest di Tokyo.

L’agenzia meteorologica giapponese ha diramato un’allerta tsunami ma si aspetta un’onda di appena 60 centimetri. La scossa è stata avvertita anche nella capitale ma non è stato riportato alcun danno.