La rivista “Glamour” (Condè Nast) si aiuta con Google per crescere ancora in rete

Pubblicato il 3 Aprile 2009 10:45 | Ultimo aggiornamento: 3 Aprile 2009 10:45

Nasce una sinergia importante tra Glamour.com e Google, decisiva soprattutto per il portale della rivista di moda targata Condè Nast: da mercoledì gli utenti Google potranno personalizzare la pagina del motore di ricerca con contenuti e “regali virtuali” presi dal sito del periodico.

La rivista “Glamour”, come molti magazine Condè Nast, cerca in tutti i modi di ritagliarsi un spazio importante nella rete internet, per sopperire alla diminuzione-vendite delle edizioni stampate.

Nell’ultimo anno gli accessi a Glamour.com sono più che quadruplicati, raggiungendo, secondo la Nielsen, l’apice di 1,4 milioni di contatti unici nel mese di febbraio. Adesso Glamour vuole crescere ancora grazie a Google e la nuova sinergia potrebbe portare da Google dieci milioni di nuovi utenti.