Google, Oracle fa causa per Android: “Ha infranto i brevetti”

Oracle fa causa a Google per il sistema operativo Android, aprendo una battaglia legale con il gigante di Silicon Valley. Lo riporta il Financial Times, sottolineando che, nella documentazione presentata presso la corte federale di San Francisco, Oracle accusa Google di aver infranto sette brevetti di sua proprietà dall’inizio dell’anno quando ha acquistato Sun Microsystems.

I brevetti riguardano il software Java, sviluppato da Sun per consentire agli sviluppatori di programmi di mettere a punto applicazioni in grado di girare su diversi sistemi operativi. Google ”ha infranto coscientemente, direttamente e ripetutamente la proprieta’ intellettuale di Oracle per quanto riguarda Java” osserva Oracle in una nota.

To Top