Gossip/ Battibecchi e rancori. Ecco perchè Fabrizio Corona e Simona Ventura si sono “azzuffati” a Porto Cervo

Pubblicato il 11 Agosto 2009 16:10 | Ultimo aggiornamento: 11 Agosto 2009 16:23
RO300309SPE_0043

Fabrizio Corona

Un battibecco tra vip, nella vippissima Porto Cervo. Questo sarebbe il semplice motivo del litigio furibondo tra Fabrizio Corona e Simona Ventura. Una super rissa che ha animato le giornate chic della Costa Smeralda e ha fatto il giro dei giornali scandalistici.

Mercoledì il settimanale Diva e Donna pubblicherà un’intervista a Corona in cui il fotografo racconta la sua verità sull’accaduto.

«Sono intervenuto per difendere una mia amica che mi ha raccontato di essere stata invitata ad allontanarsi da Domenico Zambelli, assistente personale di Simona Ventura», rivela Fabrizio Corona.

MI200409SPE_0113

Simona Ventura

Solo dopo l’allontanamento dell’amica dell’ex re dei paparazzi è scoppiata la rissa: «Dieci minuti di botte e colluttazioni fra me, vari buttafuori e body guard e ho preso anche un pugno – ha raccontato Corona – Poi ho insultato Simona».

«Ero nel privé con un gruppo di miei collaboratori – è la ricostruzione di Corona – non ho mai invitato Simona Ventura a sedersi al tavolo con me. Forse lei ce l’ha ancora con me: vecchi rancori legati al mio precedente lavoro di agente fotografico», ha concluso.