“Heart Attack Grill”, il fast food più grasso degli States: hamburger quadrupli e patatine fritte nel lardo serviti da sexy “infermiere”

Pubblicato il 24 Giugno 2009 16:13 | Ultimo aggiornamento: 14 Febbraio 2013 19:41

Panini ed hamburger che possono sueprare le 8.ooo calorie, patatine fritte nel lardo, bevande ricchissime di zuccheri e sigarette senza filtro. È questo il menu dell’“Heart Attack Grill”, un fast food che si trova negli Stati Uniti, in Arizona.

Il locale reca sull’insegna e sui muri la scritta “questo luogo fa male alla salute“, ed infatti l’arredamento ed il servizio è di tipo ospedaliero. Cameriere vestite da infermiere, cuochi col camice bianco stile medico ed inoltre i clienti vengono chiamati pazienti.

Un locale senza dubbio originale se non fosse per la grassezza del cibo che offre: tra i panini c’è anche il Bypass Burger, un concentrato di colesterolo con 4 hamburger fritti ed immersi in diversi tipi di salse.

Il fast food è stato al centro delle polemiche negli States ma il proprietario del locale, il Dr. Jon, si è prontamente difeso, riferendo che: «La gente che entra nel mio ristorante sa a cosa va incontro e continua a venirci. Che posso dire, il mio è il ristorante più onesto degli Stati Uniti, e non c’è quell’ipocrisia che pervade gli altri fast food».

In un Paese affetto dall’obesità come l’America, i clienti del “Heart Attack Grill” si possono comunque consolare, chi pesa più di 160 kg riceverà gratis ogni panino, mentre che ordina il famigerato Bypass Burger verrà poi riaccompagnato alla macchina dalle “infermiere”, con tanto di sedia a rotelle.