Hollywood incorona le quarantenni e scarta le ventenni

Pubblicato il 27 Marzo 2009 13:01 | Ultimo aggiornamento: 17 Aprile 2009 16:16

C’erano una volta le ventenni o giù di lì che spopolavano al cinema, in televisione, sulle copertine delle riviste patinate, per non parlare di Internet. Dove sono andate a finire? Non ci sono più e non contano più – almeno a Hollywood, che in materia di donne detta legge – o attraggono sempre meno.

Il motivo, scrive The Huffington Post, è che sono state surclassate e sostituite nei segreti desideri maschili dalle ”milf” e dalle ”cougar”. Chi sono? ”Milf” è un acronimo dello slang americano che sta per ”mother I’d like to fuck” (madre che vorrei scopare) ma che in realtà indica donne non più giovanissime, diciamo sui 40 anni e passa, ma ancora piacenti.

”Cougar” (giaguaro) è una variante più esplicita che cataloga le donne non più giovanissime di cui sopra ma che come felini vanno a caccia di uomini più giovani di loro per portarseli a letto, una cosa, nella ex-puritana America un tempo aborrita.

The Huffington Post, per sostenere la sua tesi, elenca una lista di bellezze non più verdissime che comincia con l’attrice italo-americana Valerie Bertinelli, che a 48 anni si è fatta immortalare in un ridotto bikini sulla copertina di People, una delle piu’ popolari riviste di cinema, gossip, amori che nascono e che finiscono e quant’altro.

C’è poi la supermodel Cindy Crawford, 43 anni, che la copertina della rivista Allure presenta vestita solo di schiuma da barba che a mala pena cela un corpo perfetto. Segue Michelle Obama, moglie del presidente degli Stati Uniti, 45 anni, che con le sue braccia muscolose e ben levigate ha indotto milioni di donne americane a correre in palestra.

E chi ha le più belle gambe d’America? The Huffington Post non ha dubbi: è Jennifer Aniston, 40 anni suonati. Al suo confronto la superfotografata e super chiaccherata miliardaria Paris Hilton, 28 anni, è distante di parecchie lunghezze.

Altre ”milf” che vanno per la maggiore? La lista è lunga: Julia Roberts, 41 anni e madre di tre figli; Meryl Streep, 59 anni, Nicole Kidman, 41 anni, Michelle Pfeiffer, 50 anni, Courtney Cox, 44 anni, Salma Hayek, 42 anni, Sandra Bullock, 44 anni e Calista Flockhart, 44 anni, prossima moglie di Harrison Ford.

Ora, scrive The Huffington Post, vogliamo fare un paragone tra il fascino e la bellezza matura di queste donne e le ventenni in circolazione come Megan Fox, Jessica Alba, Natalie Portman e via dicendo? Non se ne parla nemmeno.