I precari Rai protestano: “Assunzioni al Tg1 poco trasparenti”

Pubblicato il 22 Marzo 2010 16:39 | Ultimo aggiornamento: 22 Marzo 2010 16:39

Il direttore del Tg1 Augusto Minzolini

Precari Rai in agitazione. “Forte preoccupazione” per le modalità con cui si sarebbe svolta una selezione per giornalisti da impiegare nella nuova redazione Internet del Tg1 viene espressa dal coordinamento dei giornalisti precari della Rai.

I precari sottolineano come, “laddove la Rai sia impossibilitata a impiegare precari presenti nei bacini o già utilizzati”, le selezioni “dovrebbero essere rese pubbliche e aperte al maggior numero di candidati possibili”.

Il coordinamento chiede pertanto un “chiarimento” sui contorni della vicenda che ha portato alla stipula di un “numero consistente di contratti” e che rischia di essere un “pericoloso precedente in vista di futuri, auspicabili aperture dell’azienda sul fronte delle nuove assunzioni”.