Il dito e la luna

Berlusconi ha mezzo governo e mezzo partito sotto inchiesta. Di chi è la colpa? Ma di Fini, naturalmente.
I pubblici ministeri capitolini ritengono che Cosentino e Verdini abbiano dato vita ad un’associazione segreta con finalità poco commendevoli (per usare un eufemismo). Di chi è la colpa? Ma di Fini, naturalmente.
Nicola Cosentino, da altri inquirenti, è considerato […]


Leggi l’articolo originale su: Camelotdestraideale.it

To Top