Il fisco come venture capitalist?

Pubblicato il 22 Marzo 2010 19:15 | Ultimo aggiornamento: 22 Marzo 2010 11:38

Un giovane imprenditore, Marco Massarotto, ha provato a dimostrare che basterebbero poche misure sul fisco per favorire in questo paese una nuova “leva” di imprese basate sul binomio web/innovazione. Ho paura che, come spesso accade ai pensatori “pure internet”, Marco tagli via dal suo ragionamento la componente della politica (della decisione politica e del senso di cui questa dota ogni scelta “tecnologica”)…


Leggi l’articolo integrale su: Scene Digitali