Il Greco di Tufo in sette interpretazioni, report sulla serata finale dell’Enolaboratorio di Napoli

Pubblicato il 20 luglio 2010 10:05 | Ultimo aggiornamento: 20 luglio 2010 10:05

di Mauro Erro
L’ultima serata dell’enolaboratorio, nella sua rassegna costola luoghi comuni, torna alla casa madre, in Campania, per una degustazione summa che racchiude i temi dibattuti quest’anno. Una zona, quella del Greco di Tufo, su cui è possibile sviluppare una serie di riflessioni utili al degustatore: dal particulare guicciardiano allo stato generale del vino italiano.

Già, […]


Leggi l’articolo originale su: Luciano Pignataro Wineblog