Incendio all’Argentario, danni ad alcune case

Pubblicato il 16 Maggio 2012 18:21 | Ultimo aggiornamento: 16 Maggio 2012 20:21

FIRENZE, 16 MAG – Un incendio di vaste proporzioni è divampato nel primo pomeriggio di mercoledì 16 maggio in località Cannelle (Monte Argentario), tra Porto Santo Stefano e Porto Ercole. E’ stato il forte vento di ponente a far estendere il rogo in una zona abbastanza vasta di macchia mediterranea, dove si trovano molte abitazioni, alcune delle quali sono state danneggiate. L’incendio è divampato dalle 13.30 e ha interessato circa 50 ettari di bosco. Le fiamme sono state domate intorno alle 17,30.

L’incendio, alimentato fin dall’inizio da un forte vento di ponente, è stato circoscritto a fatica grazie all’intervento di due Canadair e un elicottero del dipartimento nazionale di protezione civile. Sul posto hanno operato circa 30 persone, appartenenti a squadre del volontariato, dei vigili del fuoco e del corpo forestale. Non ci sono state comunque abitazioni evacuate. Le case  che si trovano nel luogo del rogo sono abitate soprattutto durante le vacanze estive. La zona è off limits e le operazioni di bonifica andranno avanti per tutta la notte.