Incidenti stradali: giovane con tasso alcol record a Pavia

Pubblicato il 25 Settembre 2009 23:38 | Ultimo aggiornamento: 25 Settembre 2009 23:39

Ha provocato un incidente stradale, alla guida della sua auto, vicino a Villanterio (Pavia). I carabinieri si sono subito accorti che il giovane, operaio di 23 anni di Copiano (Pavia), era ubriaco, lo hanno accompagnato in ospedale per sottoporlo agli esami, che hanno evidenziato una presenza record di alcol nel sangue: 8,16 grammi-litro.

Il giovane si è giustificato sostenendo di aver bevuto solo una bottiglia di vino con la sua ragazza. Una versione poco credibile. L’auto era di proprietà del padre ed i carabinieri non l’hanno potuta sequestrare, ma all’operaio sono stati tolti dieci punti e gli è stata ritirata la patente di guida che, quasi certamente, sarà sospesa per un lungo periodo.