Iran/ Netanyahu, il regime di Teheran opprime il proprio popolo

Pubblicato il 23 Giugno 2009 17:00 | Ultimo aggiornamento: 23 Giugno 2009 17:58

«Il regime iraniano opprime il proprio popolo. Non formulo ipotesi sulla posizione di Obama. Ma in questi giorni stiamo vedendo la vera natura del regime. Sono sicuro che ora a Washington stiano rivedendo l’attuale situazione».

Lo afferma il premier israeliano, Benjamin Netanyahu, sull’Iran e sui rapporti fra Iran e Usa. Netanyahu aggiunge: «Vanno respinte le forze che minacciano la pace: ad esempio l’atteggiamento aggressivo e violento dell’Iran». Il premier israeliano collega l’Iran a Hezbollah e ad Hamas. Sulle manifestazioni iraniane, Netanyahu aggiunge:«Il coraggio del popolo iraniano per la libertà è qualcosa che merita l’acclamazione degi uomini liberi».