Morte Jackson, Fox News/ Mistero si infittisce, improbabile l’infarto, forse troppi medicinali hanno causato un arresto cardiaco

Pubblicato il 27 Giugno 2009 14:18 | Ultimo aggiornamento: 27 Giugno 2009 14:41

Sebbene le circostanze della sua morte rimangono poco chiare, le prime indicazioni emerse suggeriscono che il cuore di Michael Jackson ha ceduto ”perchè sottoposto a sforzi eccessivi”, a quanto rivela sabato il sito foxnews.com

La fonte citata dall’Associated Press e secondo cui Jackson è stato stroncato da un infarto non era autorizzata a parlare ed ha ora richiesto l’anonimità. Il fratello del cantante, Jermaine, ha dichiarato che il cuore di Jacko ha subito un arresto cardiaco che, secondo fonti mediche, accade spesso, ma non sempre, a causa di un infarto.

Secondo foxnews, che cita fonti investigative, a causare il decesso sono stati verosimilmente i troppi medicinali che Jackson stava prendendo in preparazione ai 50 concerti d’addio che avrebbe dovuto tenere a partire dalla metà di luglio a Londra.

Sul corpo del cantante sono stati riscontrati solo i lividi dei tentativi di rianimazione e, sul suo volto, diverse cicatrici. Gli inquirenti ritengono dunque sia stata una combinazione di sostanze ad indurre il cuore di Jacko a smettere di battere o i polmoni ad interrompere la respirazione.

La Reuters cita rapporti secondo cui a Jackson prima di morire è stata fata una iniezione del potente antidolorifico Demerol, forse con una dose eccessiva.