Jimena “declassato” a tempesta tropicale. Un disperso in Messico

Pubblicato il 3 Settembre 2009 8:30 | Ultimo aggiornamento: 3 Settembre 2009 8:31

uragano jimenaL’uragano Jimena è  stato declassato a tempesta tropicale dopo aver toccato terra lungo le coste messicane della Bassa California, dove venti e piogge fino a 110 chilometri orari si sono abbattuti sui villaggi di pescatori.

Il Centro nazionale degli uragani americano (Nhc) di Miami ha reso noto che nelle prossime ore Jimena potrebbe causare pericolosi smottamenti e inondazioni, prima di perdere ulteriormente forza diventando una depressione tropicale.

Un pescatore disperso a San Buto, 200 chilometri a nord del punto in cui Jimena ha toccato terra, potrebbe essere la prima vittima dell’uragano.