La grande beffa della sovranità popolare

Pubblicato il 19 agosto 2010 2:00 | Ultimo aggiornamento: 19 agosto 2010 2:00

E così anche il Corriere, con un Ostellino in prima pagina, oggi ci spiega che la ‘volontà popolare’ impone sostanzialmente di andare subito alle urne nel caso Berlusconi non avesse più la maggioranza, con buona pace di ogni ipotesi di transizione, foss’anche solo per modificare la legge elettorale.
La tesi, se non fosse brandita da Berlusconi […]


Leggi l’articolo originale su: Piovono rane