Legge elettorale, Casini: "Nessuna trattativa con Pdl"

Pubblicato il 23 ottobre 2011 13:01 | Ultimo aggiornamento: 23 ottobre 2011 13:01

ROMA, 23 OTT – ''Non c'e' nessuna trattativa tra l'Udc e il Pdl sulla legge elettorale''. Lo ha detto Pier Ferdinando Casini intervistato da Sky Tg24. Secondo il leader dell'Udc il Pdl in materia elettorale ''ha le idee confuse, visto che Berlusconi ha detto delle cose giuste sulle preferenze che sono state subito smentite''.

''Bisogna riconoscere ai cittadini il diritto – ha sottolineato l'ex presidente della Camera – di scegliere i parlamentari o con la preferenza, oppure con il collegio.

Il 'porcellum' non funziona. Ma e' anche vero che molti parlamentari preferiscono essere designati perche' e' piu' facile acquisire le benevolenze del leader piuttosto che fare la grande fatica di conquistare il consenso degli elettori''.