Libia. Borghezio: “Altro che Berlusconi, ci vorrebbe Mussolini, un grande padano”

Pubblicato il 28 Aprile 2011 16:12 | Ultimo aggiornamento: 28 Aprile 2011 16:16

ROMA – ''Andare a sparacchiare a destra e a sinistra: noi Italiani non siamo portati. Comunque il dato che emerge chiaro e' che non c'e' piu' 'lui', il primo Cavaliere, ora c'e' un imitatore, modesto. Io preferivo l'originale, che e' stato un grande padano'' , Cosi' e' intervenuto l'eurodeputato Mario Borghezio alla Zanzara su Radio 24. ''Poi, certo – ha proseguito Borghezio parlando di Mussolini – purtroppo ha commesso degli errori, ma resta un grande padano''. Ma anche Berlusconi e' padano, fanno notare i conduttori: ''Si', ma io ho detto grande'' ha risposto Borghezio. ''Quando c'era 'lui'- ha concluso a Radio 24 – Gheddafi non si sarebbe permesso di farsi baciare l'anello, si sarebbe preso un bel calcio nel culo''. .