Malesia. Orgia di 48 ore con prostitute, 23 arresti

Pubblicato il 24 Settembre 2009 19:40 | Ultimo aggiornamento: 24 Settembre 2009 19:40

orgiaUn’orgia di 48 ore culminata con il carcere. Sono ben 23 le persone arrestate in Malesia per un festino a luci rosse che andava avanti ormai da 2 giorni. In manette sono finiti 20 cittadini del Bangladesh e 3 prostitute, di cui una minorenne.

Gli uomini avevano deciso di festeggiare così la fine del Ramadan. Peccato per loro che la legge islamica reputa reato il sesso fuori dal matrimonio. Dopo diverse segnalazioni, la polizia ha fatto irruzione in una casa privata.

Gli agenti si sono trovati davanti decine di preservativi usati, e a quel punto l’arresto è stato immediato.