Media/ Gruppo Espresso, aumento di vendite per Repubblica: lettori premiano le campagne giornalistiche. In calo pubblicità e ricavi

Pubblicato il 23 Luglio 2009 18:53 | Ultimo aggiornamento: 23 Luglio 2009 19:00

Calo di pubblicità e ricavi per il Gruppo Espresso nel primo semestre 2009. Ma le vendite di Repubblica sono in forte aumento negli ultimi mesi.

Rispetto allo stesso periodo del 2008, la pubblicità scende del 23,8%, passando da 323,3 a 246,2 milioni di euro, e i ricavi fanno registrare una diminuzione del 17,3%, e passano da 543,2 a 449,3 milioni. Questi risultati, in termini assoluti, sono il segno della crisi globale che sta investendo tutto il mercato dell’editoria.

La differenza tra i due dati è invece dovuta al buon andamento della diffusione che scende solo dell’1,9%, grazie alla stabilità dei quotidiani locali e all’incremento della vendita di Repubblica che, soprattutto negli ultimi mesi, ha fatto registrare significativi aumenti dovuti all’apprezzamento del pubblico per i contenuti del quotidiano e le sue campagne giornalistiche, in primis quelle che hanno avuto per protagonista Silvio Berlusconi.