Michael Jackson/ Hard disk con 100 brani inediti. Per il manager li ha la sorella della popstar

Pubblicato il 6 Agosto 2009 19:57 | Ultimo aggiornamento: 6 Agosto 2009 19:57

Continuano i gialli sulla morte della pop star Michael Jackson. Secondo la rivista Rolling Stone, infatti, La Toya Jackson, sorella del cantante, sarebbe in possesso di alcuni hard disk di Michael in cui sono registrati circa 100 brani inediti.

La donna avrebbe preso gli  hard disk  dalla tenuta di Jackson in affitto a Holmby Hills, California. A rivelarlo il manager del “re del pop” Frank Di Leo.

Non senza polemiche nei confronti dei familiari,  Di Leo avrebbe affermato: «Hanno caricato dei furgoni, hanno portato via tutto. Pensavano che Michael fosse proprietario di tutto quanto, si sono presi anche i mobili in affitto. Sono queste le persone che gestiranno il suo patrimonio?».

Il manager, poi, si è detto quasi certo che gli hard disk, al momento, si trovano nella proprietà di famiglia a Hayvenhurst, California. A questo punto, è probabile una battaglia legale. Secondo Di Leo, infatti, «gli avvocati che si occupano del patrimonio invieranno delle lettere» per recuperare i dischi rigidi e  verificare il loro contenuto.