Moto GP/ Valentino Rossi 100 di questi giorni

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 27 Giugno 2009 15:41 | Ultimo aggiornamento: 27 Giugno 2009 15:41

Valentino Rossi è mito, e questo già lo sapevamo, una leggenda che colleziona record su record. Con la vittoria conseguita ad Assen, GP di Olanda, Vale aggiunge al suo curriculum un altro numero niente male: 100 vittorie nel Motomondiale.

Agostini, recordman con 123 vittorie, è più vicino che mai. Questo per Valentino è stato il 74° successo in 500/MotoGP. Cosi sono divise le vittorie del campione pesarese: 12 in 125, 14 in 250, 13 in 500 e 61 in MotoGP.

‘The Doctor’ ha preparato questo storico traguardo nei minimi particolari: ha vinto la gara ad Assen, circuito a lui molto caro, ed ha tenuto dietro Jorge Lorenzo e Casey Stoner, suoi rivali nella corsa al titolo, staccandoli nella classifica generale ed aissandosi da solo al comando.

Valentino Rossi, straordinario campione di motociclismo, è estremamente amato anche al di là dello Sport. E’ un animale da spettacolo. Gli spot pubblicitari e le esultanze colorite ne sono la conferma.

I festeggiamenti di oggi non sono altro che l’ennesima conferma della fantasia ed imprevedibilità del campionissimo italiano.

Il pesarese è sceso dalla moto e, con l’aiuto di alcuni amici, ha srotolato un lungo striscione sul quale erano stampate le foto di ogni suo trionfo, numerate in ordine crescente dalla prima alla 99/a. Alla fine si è messo in posa accanto alla n° 100, che chiudeva la splendida serie.

100 di questi Rossi. Rossi c’è, Rossi c’è. Grazie Valentino.