agenzie

Mps in Borsa parte male(-5,8%) poi recupera fino +1,73%. Dove si assesterà?

MILANO – Mps è scivolata in avvio di seduta alla Borsa di Milano, perdendo il 5,8%, per poi recuperare, limitando la perdita a -1,5% e ancora virando in positivo, guadagnando lo 1,73% e arrivando, a metà mattina, a quota 0,176 euro per azione. L’attesa è dove il valore del titolo si assesterà nei prossimi giorni. Per seguire Mps in diretta cliccate qui.

Nello stesso momento Ftse Mib gira attorno allo 0. Le altre banche si sono tutte mosse sul positivo, con Bper (+1,16%) e Bpm (+0,51%) tra le migliori del listino insieme con Fiat (+1,54%). 

Gli azionisti di Mps e anche il Governo sono con il fiato sospeso, dopo la decisione dell’assemblea, sabato, di far partire l’aumento di capitale da 3 miliardi a maggio, e non a gennaio come invece proponevano i dirigenti della banca. Pesa l’incertezza sul futuro della banca, condizionato dalla linea della fondazione.

Per seguire la Borsa in diretta cliccate qui.

To Top