Napoli, incidente stradale: muore Francesco Esposito di 21 anni

Pubblicato il 15 maggio 2011 19:36 | Ultimo aggiornamento: 15 maggio 2011 19:36

TORRE DEL GRECO (NAPOLI) – Nel giorno in cui a Napoli hanno perso la vita tre ragazzi, un altro incidente mortale si registra alle porte del capoluogo partenopeo, a Torre del Greco. A perdere la vita un giovane di 21 anni, Francesco Esposito, residente a Napoli nel quartiere Forcella. Secondo una prima ricostruzione fornita dagli agenti di polizia del locale commissariato, che la scorsa notte sono intervenuti sul posto pochi minuti dopo il sinistro, due auto si sarebbero scontrate con violenza a poche decine di metri da uno dei bar piu' frequentati dai giovani della movida cittadina. La vittima era un passeggero di una delle due vetture: feriti i due conducenti. Sul posto sono stati immediatamente chiamati i soccorsi: quando in via Benedetto Croce, gia' in passato teatro di diversi incidenti mortali, sono arrivati i medici del 118, le condizioni di Esposito erano gia' gravissime. Caricato sull'ambulanza, il 21enne napoletano e' morto durante il breve tragitto dal luogo dell'incidente all'ospedale Maresca. Al pronto soccorso, infatti, i sanitari di turno non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Dopo i rilievi per accertare l'esatta dinamica dell'impatto, gli investigatori hanno ascoltato i conducenti delle due automobili, che sono stati sottoposti agli esami tossicologici e alcolemici per verificare se avessero fatto uso di sostanze stupefacenti o di alcol prima di mettersi al volante.