Nasce Acqualiberatutti: il comitato per il No al referendum sull’acqua

Il Ddl Ronchi, ratificato in via definitiva dal Parlamento, ha liberalizzato i servizi pubblici locali; e tra questi anche quelli idrici.
Come noto, subito dopo l’approvazione della legge, alcuni soggetti politici e sindacali hanno iniziato a raccogliere sottoscrizioni a favore di un referendum abrogativo della stessa; e per convincere gli italiani a firmare, hanno raccontato loro […]


Leggi l’articolo originale su: Camelotdestraideale.it

To Top