Nasce la web radio di Articolo 21: sedici Gr al giorno, approfondimenti e musica. Anche un focus su L’Aquila dopo il terremoto

Pubblicato il 23 Luglio 2009 1:26 | Ultimo aggiornamento: 23 Luglio 2009 1:26

Una web radio per Articolo 21. Si tratta di ItaliaRadioWeb, che, per i creatori del progetto vuole essere «la radio della comunicazione e della legalità».

È una radio che nasce con un programma ambizioso: trasmettere 24 ore su 24, miscelando news, opinioni, approfondimenti, rubriche e un po’ di buona musica.

Per ascoltarla, sarà sufficiente collegarsi sul sito internet di Articolo 21. Punta di diamante dell’offerta radiofonica sarà l’informazione con ben 16 edizioni di giornale radio ogni giorno.

In una prima fase le trasmissioni avranno carattere sperimentale mentre per il lancio definitivo, con tanto di presentazione nazionale, è previsto per settembre.

Attenzione particolare, nello stile di Articolo 21, sarà dedicata  ai temi “invisibili”, ovvero a tutte quelle notizie che escono dal normale circuito dei media. Ad esempio, un filo diretto con L’Aquila, per vedere come procede davvero la ricostruzione dopo la passerella del G8. E tanta attenzione ai temi di legalità, solidarietà e ambiente.

Il tutto secondo una filosofia che punta a fare di ItaliaRadioWeb, non solo la radio dell’associazione, ma un luogo di confronto e di incontro di culture e politiche diverse.

Soprattutto, in un momento di grande criticità,la radio guarderà al tema dell’integrazione con tutti quei cittadini che provengono da altri paesi del pianeta.