Nord Corea/ Obama convoca Clinton e definisce il lavoro per la liberazione delle due giornaliste “straordinario”

Pubblicato il 5 Agosto 2009 16:15 | Ultimo aggiornamento: 5 Agosto 2009 18:14

Bill Clinton sarà chiamato a rapporto dal presidente americano Barack Obama per riferire sulla missione in Corea del Nord che ha portato alla liberazione delle due giornaliste statunitensi condannate a 12 anni di lavori forzati. Lo ha riferito il portavoce della Casa Bianca, Robert Gibbs.

Obama ha salutato l’ottimo esito della missione sottolineando lo «straordinario» lavoro dell’ex inquilino della Casa Bianca.

Anche le giornaliste liberate hanno espresso immensa gioia. Laura Ling ha ringraziato l’ex presidente americano e ha definito il suo team «superfigo».