agenzie

Una nuova voce per Edison, è quella di Cristina Parenti

Cristina Parenti

Cristina Parenti

Milano – Laureata in Economia Aziendale all’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano, Cristina Parenti, ha conseguito un master in Sviluppo Manageriale presso la Scuola di Direzione Aziendale della stessa Università. Nel 1995 ha iniziato la sua carriera che l’ha portata nel dicembre del 2016 alla direzione Relazioni Esterne e Comunicazione di Edison Spa.

Per primi l’hanno voluta alla Società Pneumatici Pirelli, per lavorare nell’ambito di un progetto di comunicazione legato al change management dell’azienda in quegli anni. Dal 1996 al 2000, raggiunge il Gruppo Shell, dove gestisce le attività di pubbliche relazioni, comunicazione esterna e ufficio stampa prima per il mercato italiano e dopo per la regione Europa del settore prodotti petroliferi del Gruppo. Nel 2001, passa in Motorola Spa dove gestisce le attività di relazioni esterne, eventi, sponsorizzazioni e ufficio stampa per il mercato italiano.

Nel gennaio 2004, entra in Luxottica Group Spa con il ruolo di Director of Group Public Relations and Corporate Communication e avvia il progetto di fondazione e di gestione della divisione di comunicazione esterna e di pubbliche relazioni globale di Luxottica per tutti i marchi e i mercati del Gruppo includendo anche, dal 2012, la responsabilità della comunicazione finanziaria e corporate dell’azienda, riportando all’Amministratore Delegato e Chief Executive Officer Andrea Guerra.

Adesso sarà la voce di Edison che, come dichiara l’amministratore delegato del gruppo energetico Marc Benayoun, a cui la Parenti riporta visto il suo ruolo di senior vice president communications, è ben lieta di accoglierla: ““Dò il benvenuto a Cristina, che si unisce ad Edison per portare il suo contributo professionale in un momento in cui stiamo realizzando una nuova strategia di crescita fortemente ancorata allo sviluppo sostenibile e finalizzata a una presenza più forte nel mercato finale”.

La Parenti per il colosso energetico si occuperà di comunicazione corporate, di comunicazione interna, di ufficio stampa nazionale e locale, di gestione degli eventi, di comunicazione digitale e internet, di corporate advertising e di corporale publishing.

To Top