Obama e la mosca alla Casa Bianca/ “Va via di qua”, ma lei non sente e lui la fa secca. Un monito per i suoi avversari

Pubblicato il 17 Giugno 2009 8:38 | Ultimo aggiornamento: 17 Giugno 2009 9:13

È successo durante una intervista concessa dal presidente americano Barack Obama alla tv internet Msnbc. Non si sa come, nella stanza della Casa Bianca dove si svolgeva l’intervista, era entrata una mosca, anzi, per essere esatti, un bel moscone, ma di quelli grossi come un elicottero.

Obama, senza scomporsi, quasi senza muoversi, con un ghigno divertito, ha beccato al volo il moscone e lo ha fatto secco, lasciandolo cadere a terra con nonchalance. Poi ha detto a un assistente: toglilo di mezzo e subito c’è stato un agitarsi di spazzole e scope.

Il comportamento di Obama fa gelare il sangue. Se fa così con un innocuo moscone, cosa farà con si suoi avversari?

Intanto il presidente americano si appresta a varare nuove regole nel mondo della finanza. Appunto….