Parma; giovedì 8 dicembre blocco straordinario del traffico

Pubblicato il 6 Dicembre 2011 22:22 | Ultimo aggiornamento: 7 Dicembre 2011 0:01

PARMA, 6 DIC – Blocco straordinario del traffico giovedi' a Parma e convocazione del tavolo tecnico da parte della Regione Emilia-Romagna.

Quello nella citta' emiliana e' un intervento urgente e immediato che l'Amministrazione comunale ha deciso perche' la giornata di ieri e' stata la diciottesima consecutiva di sforamento della media giornaliera della concentrazione di PM 10 nell'aria, come rilevato dalla rete di monitoraggio della qualita' dell'aria gestita da Arpa Emilia-Romagna Sezione di Parma. Un dato mai registrato, nel periodo peggiore dell'anno che e' l'autunno, dal 2003 ad oggi.

Le particolari condizioni atmosferiche, di mancanza di pioggia e assenza assoluta di ventilazione, hanno portato a questi valori critici in citta', dato del tutto analogo a quello delle altre citta' emiliane Piacenza, Reggio Emilia e Modena, che si trovano nelle medesime condizioni, ha rilevato l'Amministrazione. Per questo la Regione ha convocato d'urgenza un tavolo tecnico per lunedi' 12 per l'attivazione di misure urgenti di tutela ambientale e per concordare interventi omogenei su scala regionale. La nota regionale chiede a tutti gli enti di ''valutare nel frattempo le misure idonee di limitazione della circolazione nelle aree urbane'' evidenziando dunque, ha sottolineato il Comune di Parma, questo come il problema sostanziale e lo strumento immediato rispetto al quale intervenire.

Il blocco del traffico al giovedI', che normalmente inizia ai primi di gennaio e si conclude alla fine di marzo, viene pertanto applicato in via eccezionale a Parma, come la scorsa settimana, anche questo giovedi'.