Però Tremonti…

Il ministro Tremonti nell’intervista a Massimo Giannini ieri:
“L’iPad muta le facoltà mentali, crea nuovi palinsesti, produce in un istante qualcosa di simile a quello che per farsi ci ha messo tre secoli, nel passaggio dal libro a stampa alla luce elettrica. Per suo conto, Google vale e conta strategicamente ormai come e forse più di […]


Leggi l’articolo originale su: Scene Digitali

To Top