Perugia: ragazzo colpito a morte con un mattarello dal convivente della madre

Pubblicato il 5 ottobre 2012 14:54 | Ultimo aggiornamento: 5 ottobre 2012 14:54

PIEGARO (PERUGIA) – Un ragazzo di 17 anni è morto dopo essere stato malmenato a colpi di mattarello dal convivente della madre a Pietrafitta, una frazione di Piegaro, in provincia di Perugia. Lo si è appreso dai carabinieri che hanno bloccato l’uomo e lo hanno portato in caserma.

E’ stata la madre del ragazzo a chiamare il 112. “Correte, correte, lo sta uccidendo”, ha detto la donna ai carabinieri. Al momento dell’accaduto, sembra fosse in corso una lite tra la madre e il suo compagno. Non è ancora chiaro se l’uomo avesse legalmente adottato il minorenne.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other