Pino Daniele, le ceneri per 10 giorni al Maschio Angioino di Napoli FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 Gennaio 2015 15:51 | Ultimo aggiornamento: 12 Gennaio 2015 15:51

NAPOLI – L’ennesimo addio della città di Napoli a Pino Daniele inizia oggi 12 gennaio in uno dei luoghi simbolo della città, il Maschio Angioino. È qui che da oggi e per dieci giorni sono esposte le ceneri dell’artista napoletano.

È stato il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris tra i primi a rendere omaggio all’artista. Con lui c’è anche il fratello del cantante, Nello Daniele.

Accanto alle ceneri, un mazzo di rose rosse, con la coccarda dei colori di Napoli, dietro c’è il gonfalone del Comune. Esposta anche una foto che lo ritrae in penombra in compagnia di una chitarra. Nella Sala dei Baroni, in filodiffusione, le sue canzoni più famose.

Foto LaPresse