Pirati/ Somalia e dintorni: attacco e cattura di un cargo greco

Pubblicato il 21 Marzo 2009 12:03 | Ultimo aggiornamento: 21 Marzo 2009 12:03

I pirati hanno colpito di nuovo a llargo delle coste della Somalia. Giovedì sera è stato catturato un cargo di nazionalità greca, come ha riferito un portavoce del Governo greco.

La cattura è avvenuta nel Golfo di Aden; la nave, il “Titan”, si dirigeva verso la Corea del Sud trasportando un carico di ferro. L’equipaggio è composto di 24 membri, di cui 17 filippini, 3 greci, 3 romeni e un ucraino. L’ufficiale di bordo è in contatto con il Ministero della marina mercantile greca.

Il fenomeno della pirateria è cresciuto in maniera esponenziale negli ultimi 5 anni: nel 2008 sono state attaccate circa 100 imbarcazioni secondo l’International Maritime Bureau. Per contrastare l’emergenza pirati, il governo giapponese sta inviando due cacciatorpedinieri nella zona incriminata.