Politica 2.0/ A Bari il sindaco Emiliano (Pd) cerca la riconferma su Facebook

Pubblicato il 24 aprile 2009 9:50 | Ultimo aggiornamento: 24 aprile 2009 9:50

Da tempo la politica è sbarcata in forze sui social network: blog aperti dai parlamentari, account su Twitter, pagine Facebook. Spesso questi strumenti si rilevano inutili in termini di consenso, quando non dannosi: gli utenti, molto più accorti di tanti “comunicatori” non si fidano di una comunicazione orizzontale gestita spesso dai portaborse dei politici.

Un esperimento interessante, che parte dal basso e con Facebook ha coinvolto già 150 giovani, è quello di Michele Emiliano, sindaco Pd di Bari che cerca la riconferma alla amministrative di giugno. A supportare Emiliano nella sua campagna “Emilab” è l’agenzia Proforma di Bari, che aveva già curato con successo la campagna elettorale di Nichi Vendola per le regionali del 2005.

Antonio Sofi, uno dei maggiori esperti italiani di social network, racconta per Apogeonline l’esperimenti comunicativo di Emiliano e intervista uno dei giovani che hanno organizzato la sua campagna sui nuovi media.
Il quartier generale? Su Facebook” di Antonio Sofi per Apogeonline