Possibile accordo tra Google e Murdoch per acquistare Twitter. Fioccano le indiscrezioni all’annuale conferenza sui media di Sun Valley

Pubblicato il 11 Luglio 2009 13:33 | Ultimo aggiornamento: 11 Luglio 2009 13:33

L’amministratore delegato di Google, Eric Schmidt, e il padrone di Fox, Rupert Murdoch, potrebbero fare un accordo per acquistare Twitter, il servizio di social network e microblogging.

I due magnati partecipano entrambi al meeting annuale della società di consulenza Allen & Co. di Sun Valley, nello stato dell’Idaho, occasione in cui ci sarà la possibilità di parlare con l’amministratore delegato di Twitter, Evan Williams per un eventuale accordo. Al meeting parteciperanno anche altri potenziali acquirenti. Oltre a Schmidt e Murdoch, ci sarà Jeff Bezos di Amazon e l’amministratore delegato di Aol Tim Armstrong.

Nel novembre 2008, Twitter aveva rifiutato un’offerta da 500 milioni di dollari da Facebook. Gli investitori di Twitter credevano che il servizio di social network e microblogging avesse opportunità di crescita e che accettare la prima offerta avrebbe ristretto il suo potenziale.

Secondo la società Hitwise, che analizza l’uso di internet, Twitter ha registrato una crescita del traffico di 22 volte nell’anno passato, diventando così il sito inglese che cresce più velocemente.