Premier League: Jagielka undicesimo calciatore saccheggiato a Liverpool

Pubblicato il 25 Settembre 2009 11:49 | Ultimo aggiornamento: 25 Settembre 2009 11:49

Jagielka dell'Everton è stato derubato a Liverpool

Jagielka dell'Everton è stato derubato a Liverpool

Londra, 25 settembre- Phil Jagielka, difensore inglese dell’Everton, è diventato l’undicesimo calciatore residente nell’area attorno a Liverpool a subire una rapina domestica.

Secondo la ricostruzione della polizia di Merseyside, mercoledì sera tre uomini, armati di coltelli, si sono introdotti nella sua abitazione a Knutsford (Cheshire) mentre il calciatore stava guardando in tv la sua squadra giocare in Carling Cup contro l’Hull.

I ladri lo hanno costretto a consegnare numerosi gioielli e le chiavi di una delle sue automobili, una Range Rover.
Jagielka, 27 anni, sta recuperando da un infortunio ai legamenti del ginocchio subito lo scorso aprile. Al momento del furto erano presenti in casa anche la moglie del calciatore e i due figli della coppia ma nessuno è rimasto ferito.

Quello subito da Jagielka è solo l’ultima di una lunga serie di rapine ai danni di calciatori residenti nel Merseyside, tra i quali
Darren Fletcher, Dirk Kuyt e Steve Gerrard.