Prodi e le primarie del Pd: “Serve leader forte come in Giappone”

Pubblicato il 30 Agosto 2009 15:05 | Ultimo aggiornamento: 30 Agosto 2009 15:11

«Le primarie sono un grande momento di democrazia: quello che voglio sono primarie aperte e forti, non importa se ci saranno tensioni, la democrazia è lotta vera».

Così l’ex premier Romano Prodi ha risposto a una domanda sulle primarie Pd ai microfoni di Sky.

«Quello che chiedo – ha proseguito Prodi dopo aver commentato le elezioni giapponesi in cui si sta profilando la vittoria dei democratici – è che il vincitore delle primarie abbia dietro tutti per dare agli italiani il messaggio che avrà la forza di governare, che potrà vincere le elezioni nell’ugual misura con cui le hanno vinte i giapponesi».