Pronto soccorso, troppi ritardi. Fazio promette interventi

Pubblicato il 19 Aprile 2011 18:10 | Ultimo aggiornamento: 19 Aprile 2011 18:26

ROMA – "Se gia' riuscissimo a mettere sul territorio l'80% dei codici meno gravi questo sarebbe un buon risultato", ha poi spiegato il ministro, sottolineando che attualmente arrivano 14 milioni di chiamate alle centrali operative, di cui 8,5 milioni sono chiamate specifiche di soccorso. Di queste, nel 47% dei casi viene inviato un mezzo di soccorso, e nel 32% si arriva al Pronto Soccorso. E proprio per accelerare questi cambiamenti il ministro ha spiegato che gli obiettivi di piano, che sarebbero dovuti andare domani in Stato-Regioni verranno presentati solo la prossima settimana, "proprio per inserire questa modifica". .