Pubblica amministrazione. Assenteismo per malattia in crescita del 16,7%

Pubblicato il 22 Settembre 2009 20:00 | Ultimo aggiornamento: 22 Settembre 2009 20:25

impiegatiGli impiegati pubblici si mettono più spesso in malattia e saltano giornate di lavoro. Rispetto al 2008, nel mese di agosto le assenze sono aumentate del 16,7% . I dati non tengono in considerazione la scuola, l’università e la pubblica sicurezza.

Sono i risultati diffusi dal Ministero per la Pubblica Amministrazione. Gli eventi di assenza superiori a 10 giorni mostrano un aumento del 10,2%; le assenze per altri motivi non evidenziano rilevanti scostamenti rispetto allo stesso mese dello scorso anno (-0,1%). I dati sulla rilevazione delle assenze per malattia dei dipendenti pubblici sono consultabili sul sito www.innovazionepa.it.