Rifiuti/ Altra notte di fuoco a Palermo, 40 roghi di cumuli di immondizia

Pubblicato il 17 Giugno 2009 7:25 | Ultimo aggiornamento: 17 Giugno 2009 9:05

É stata ancora una notte di roghi di spazzatura a Palermo e in provincia, con 40 interventi dei vigili del fuoco. La maggior parte degli incendi, una trentina, sono stati appiccati nei Comuni dove la raccolta dei rifiuti e’ affidata al consorzio Coinres ed e’ ferma da sette giorni per lo sciopero degli operatori che non ricevono lo stipendio da due mesi.

In particolare, cumuli di pattume in fiamme sono stati segnalati a Termini Imerese, Bagheria, Villabate e Ficarazzi. In quest’ultimo centro, un grosso incendio e’ stato innescato su un fronte di una trentina di metri di immondizie accumulatesi accanto al municipio. A Bagheria i roghi hanno anche danneggiato due auto in sosta.

Dieci gli interventi dei vigili del fuoco a Palermo, dove le periferie soffrono ancora gli strascichi dell’emergenza dei giorni scorsi e il ritiro dei rifiuti avviene a rilento con la conseguenza di cassonetti stracolmi e mucchi di pattume che fi formano rapidamente e marciscono in strada sotto il sole gia’ estivo, con temperature vicine ai 30 gradi. In citta’ gli incendi si sono verificati nei quartieri di Brancaccio, dello Sperone e di Borgo Nuovo.