Ricerca/ Vincere la depressione con una pillola… di zucchero

Pubblicato il 10 Luglio 2009 12:32 | Ultimo aggiornamento: 10 Luglio 2009 12:53

Secondo un rapporto del 1999 dell’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) si ammalano di depressione ben 100 milioni di persone ogni anno. A soffrirne di più gli adolescenti dai 12 anni in su, e le persone di età compresa tra i 40 e i 59 anni.

Una recente ricerca nel valutare l’attività antidepressiva dell’Iperico a confronto con un farmaco chiamato Zoloft ha raccolto dati sorprendenti. Se è vero infatti che l’iperico è riuscito a curare il 24% delle persone affette da depressione e il farmaco di sintesi il 25%, ben il 30% delle persone trattate con placebo sono guarite.

Proprio così, il placebo pare aver funzionato meglio dell’Iperico e dello Zoloft sia al livello mentale che fisico.