Salute: celiachia e social networking a Roma

Pubblicato il 20 ottobre 2011 16:29 | Ultimo aggiornamento: 20 ottobre 2011 16:29

ROMA – Celiachia e social networking. E’ l’iniziativa promossa dall’AIC Lazio Onlus per il 6 novembre sulla terrazza, tra le più spetacolari di Roma, dell’hotel Radisson Blu. Unica condizione per partecipare a un ricco buffet senza glutine, condito di una serie di sorprese, gadget e ospiti d’onore è quella di essere iscritti alla pagina Facebook di AIC Lazio (www.facebook.com/AIC.Lazio). “Dalla vita al web, dal web alla vita”, perchè parlare – e far parlare – di celiachia è importante.

Questo l’obiettivo dell’evento che vedrà presenti tra gli altri Gaia De Laurentis, Dario Argento, lo chef della Rai Alessandro Circiello, Francesco Trento (scrittore e sceneggiatore) e Aureliano Amadei (regista, reduce civile dalla strage di Nassirya) – autori del film “Venti sigarette” – che nel corso della serata premieranno i finalisti del concorso letterario “La cultura è glutenfree” indetto proprio tramite Facebook da AIC Lazio. Ci sarà anche una postazione multimediale per commentare in diretta la serata, con proiezione virtuale in sala.

A oggi sono ancora moltissimi i celiaci inconsapevoli, costretti a curare malattie anche molto gravi che in realtà altro non sono che la conseguenza di una celiachia non diagnosticata, mentre una semplice dieta senza glutine consente di evitare tutti i rischi. Per questo l’AIC, associazione composta da volontari, è da anni impegnata a promuovere – attraverso attività sportive, culturali e mediatiche – una corretta informazione e conoscenza della malattia. Il contributo di partecipazione in prevendita, comprensivo di buffet, è di 15 euro.